Servizi

VISITA IN STUDIO

Seguire una dieta non comporta astinenza o digiuno. Imparare a conoscere il proprio corpo a percepirne le esigenze e educarsi a una sana alimentazione, migliora il tuo stile di vita e il tuo benessere fisico e mentale.

Per aiutarti nel tuo percorso di dimagrimento ed elaborare un piano alimentare personalizzato, la biologa nutrizionista Greta Vaccaro durante la prima visita in studio valuterà attentamente il paziente mediate analisi specifiche.

La valutazione della composizione corporea stima la qualità e la quantità dei fluidi corporei, della massa magra e della massa grassa. I dati ottenuti da questa elaborazione, saranno fondamentali alla biologa nutrizionista per determinare, insieme al paziente, gli obiettivi, tenendo conto dei gusti personali.

Le visite di controllo hanno l’obiettivo di verificare i progressi e adattare il regime alimentare. Monitorare periodicamente i risultati della dieta, consente alla dottoressa di tenere sotto controllo lo stato nutrizionale del paziente e di aiutarlo a migliorare il suo benessere psicofisico.

PIANO ALIMENTARE PERSONALIZZATO

Valutando lo stato di salute del paziente e analizzando le sue esigenze è possibile elaborare un piano alimentare personalizzato. Il vantaggio di una dieta personalizzata è quello di raggiungere più facilmente gli obiettivi.

A seconda dello stile di vita del paziente o della sua etica, la dottoressa Greta Vaccaro consiglierà la dieta più adatta al fabbisogno energetico.

Il benessere per tutti


Il processo di miglioramento del proprio stato di salute interessa ogni fascia d’età. I servizi offerti dalla biologa nutrizionista nella prima visita e nei successivi controlli periodici, sono rivolti a tutti e tengono conto delle particolarità di ciascun paziente.

I regimi alimentari personalizzati sono pensati per ciascuna esigenza:

– Obesità e sovrappeso nei bambini, adolescenti, adulti e anziani per il raggiungimento del peso forma.

– Disturbi del comportamento alimentare con una dieta bilanciata per aiutare la delicata e graduale rieducazione alimentare.

– Soggetti intolleranti e allergici sostituendo gli alimenti interessati per riequilibrare l’apporto calorico giornaliero.

– Alimentazione vegana e vegetariana: con una dieta costruita su misura per venire incontro allo stile di vita del paziente.

– Alimentazione sportiva pensata per ciascuna disciplina, al fine di aumentare la massa muscolare e le prestazioni.

– Magrezza eccessiva e malattie endocrine, elaborando una nutrizione clinica come strumento di prevenzione e terapia per l’equilibrio psicofisico.

– Gravidanza e allattamento con un piano nutrizionale per garantire il benessere della neo mamma e del bambino.

– Menopausa e terza età per accompagnare il soggetto in questa delicata fase, regolando l’alimentazione e lo stato ormonale.