Perchè si fa attività fisica?

Perché facciamo jogging, palestra , nuoto , corsi di aerobica, step ….?
Senza dubbio il nostro obiettivo è quello di perdere grasso o di migliorare la nostra composizione corporea . Ma il più delle volte accade che o non si ottengono risultati, oppure ritornando alle vecchie abitudini si recupera tutto il grasso perduto ; o ancora l’attività fisica non è in grado di compensare la cattiva alimentazione e quindi ingrassiamo ugualmente..
Il bilancio energetico, ovvero il bilancio tra l’energia in entrata e in uscita, determina il guadagno o la perdita di peso.
Col tempo poche persone possono controllare il peso corporeo attraverso l’esercizio o la sola dieta. L’esercizio brucia calorie, ma aumenta anche l’appetito in alcune persone.
La maggior parte della gente crede che la funzione dell’attività fisica sia soprattutto quella di bruciare calorie, in realtà basta un piatto di pasta o una porzione di dolce per rimpiazzare le calorie perse e allo stesso tempo distruggere i benefici effetti ormonali indotti dall’esercizio fisico.
 
L’attività fisica così come il cibo stimolano degli ormoni ed è importate che questi due fattori collaborano e siano in sinergia .
Le strategie migliori per la perdita e il mantenimento del peso corporeo nel lungo periodo sono il controllo delle calorie, gli esercizi aerobici e di forza e uno stile di vita fisicamente attivo (muoversi invece di stare seduti tutto il giorno). L’esercizio e lo stile di vita attivo sono essenziali in quanto migliorano la salute metabolica.
Dunque concludo dicendovi che si vuole ottenere dei risultati bisogna per forza allenarsi bene e seguire un giusto piano alimentare che rispecchia il vostro fabbisogno energetico!!
 
Dott.ssa Greta Vaccaro
Biologa Nutrizionista

Commenti

commenti